Trattamento antitarlo in Anossia

Per l'eliminazione dei tarli nei mobili e negli oggetti di valore artistico, utilizziamo il KILL BOX SYSTEM (KBS), l'innovativo sistema per la disinfestazione in anossia (assenza di ossigeno).


Il Kill box system è costituito da due elementi in PVC ad alta resistenza, separabili, per consentire un agevole e rapido riempimento. L'elemento di base costituisce il piano d'appoggio sul quale si posizionano gli oggetti da trattare; l'elemento di copertura è costituito da un telo in PVC resistente al carico in trazione e in pressione. Successivamente viene creato il vuoto per mezzo di aspiratore e immessa CO2 per 21 giorni.


  • Possibilità di intervenire a domicilio (dimensioni del “sacco”  3x2 mt. - h 2mt.)
  • Garanzia di eliminazione totale degli insetti all'interno del materiale, anche       quando non sono visibili in fori di sfarfallamento.
  • Assoluta SICUREZZA del sistema, sia in termini tossicologici che operativi.
  • L'intervento non lascia alcun tipo di residuo sul materiale trattato, non rilascia cattivi odori ed è silenzioso.
  • L'impianto può essere installato in qualsiasi punto della casa, senza nuocere a persone o animali.
  • Non sono previsti permessi o autorizzazioni speciali per l'installazione dell'impianto.


Applicazioni:


• Mobili e manufatti lignei in genere
• Biblioteche storiche, pergamene, quadri
• Tappeti, arazzi, tessuti preziosi


Domande frequenti


Perchè viene definito ecologico?

Perchè non vengono rilasciate sostanze nocive. Il gas immesso (anidride carbonica e/o azoto) esistono in natura e sono presenti nell'aria che respiriamo tutti i giorni.


É più efficace il kill box system o un semplice antitarlo liquido?

Prima di tutto l'antitarlo liquido è composto da numerose sostanze nocive e non elimina le uova dei tarli;  Il kill box system è più efficace perchè il suo scopo è quello di eliminare i tarli e le loro uova!


Come fa ad eliminare le uova dei tarli? 

Gli oggetti che vengono trattati rimangono ad una temperatura costante di 28° per 18 giorni, che sono il tempo e la temperatura necessari alle uova per schiudersi, e per tutto il periodo del trattamento, all'interno della camera in PVC non vi sarà ossigeno.


Come fate ad essere sicuri che non vi sia Ossigeno all'interno del Kill Box? 

Abbiamo studiato e realizzato dei sensori che rilevano Temperatura, Umidità e Ossigeno all'interno del "sacco" per tutto il periodo del trattamento. Siamo anche in grado di fornire al cliente una scheda dettagliata di tutto il monitoraggio eseguito, e quindi, di garantirne il risultato.


Dopo il trattamento in anossia, il mobile è protetto contro i tarli? 

No, per questo motivo alla fine del trattamento è opportuno stuccare tutti i “fori di sfarfallamento” dei tarli, e proteggere il legno con un gel preventivo, che rende il mobile inospitale ai tarli.


Perchè dovrei affidarvi i miei mobili?

Ci occupiamo di restauro da oltre 35 anni, la notevole esperienza nel settore ci ha permesso di affinare le tecniche di restauro e trattamento antitarlo, rigorose in questa forma di lavoro artigianale, che la ditta esegue nel proprio laboratorio nel rispetto della tradizione classica.