Che cosa significa restaurare mobili oggi? 

«Restaurare mobili è anzitutto una passione e poi un lavoro, che necessita di esperienza, studio e pazienza: non ci si improvvisa restauratori, bisogna conoscere, come in tutti i mestieri, la tecnica»



Restauro Conservativo

Esempio di restauro conservativo, viene salvaguardato il mobile in tutta la sua struttura e originalità, senza apportare modifiche decorative, nel rispetto della "tradizione classica".



Restauro Creativo

Esempio di restauro creativo, il mobile viene rivisitato completamente, cambiandone l'aspetto strutturale e/o decorativo, tenendo soprattutto conto del contesto in cui verrà collocato.




Perché affidarci il tuo mobile?

«Passione, tradizione, abilità e profonda conoscenza di un materiale così nobile come il legno, ci permettono di eseguire lavori accurati e di soddisfare appieno le richieste del cliente.»